Jacques I

1566 - 1625

Jacques I
Nazione: Scozia
Settore: Storia

ID: 2035

Quotazioni

A (autografo): S4 (da 1001 a 3000 €)

AML (lettera manoscritta firmata): S5 (da 3001 € e oltre)

APL (autografo su foto o libro): S4 (da 1001 a 3000 €)

Quotazioni indicative.

Jacques Stuart (19 giugno, 1566 – 27 marzo 1625 ) è stato il re degli scozzesi sotto il nome di Jacques VI (Seumas VI Stiùbhairt in gaelico scozzese ) dal 24 luglio, 1567 , così come Re d’Inghilterra e Irlanda con il nome di Giacomo I (Giacomo I Stuart in inglese ) dal 24 marzo 1603 . Jacques regnò in unione personale dei tre regni, che mantengono la loro indipendenza e le proprie istituzioni, fino alla sua morte.

Jacques diventa re di Scozia, all’età di un anno, dopo che la madre, Maria I , fu costretto ad abdicare in suo favore. Quattro governatori successo fino alla sua maggioranza in 1578 , ma ci vuole in realtà le redini dello stato in 1583 . Nel 1603 , riuscì Elisabetta I , ultimo membro della casa Tudor , sul trono dei regni di Inghilterra e in Irlanda . A partire da tale data, si stabilì in Inghilterra, tornando solo una volta in Scozia nel 1617, e viene dato il titolo di “Re di Gran Bretagna e Irlanda.” E ‘stato sotto il suo regno che l’inizio piantagioni in Irlanda e la colonizzazione britannica delle Americhe .

Il suo regno in Scozia, il più lungo nella storia del paese (57 anni e 246 giorni), avrà successo nel complesso, ma incontrano più difficoltà in Inghilterra: si oppone spesso il Parlamento inglese e oggetto di diversi attentati, tra cui il Plot Polvere da sparo nel 1605. Culturalmente, il “periodo d’oro” elisabettiana continua durante il ” periodo giacobino “, con scrittori come William Shakespeare , John Donne , Ben Jonson e Francis bacon . Jacques stesso è l’autore di numerosi trattati e raccolte di versi, ed è responsabile per la traduzione della Bibbia che porta il suo nome, la Bibbia di Re Giacomo .
Jacques e sua moglie Anna di Danimarca hanno sette figli. Il suo secondo figlio, Charles , gli succedette come capo dei tre regni della sua morte.

Infanzia

Nascita

Jacques bambino, dopo un ritratto di Arnold Bronckorst 1574.

Jacques bambino, dopo un ritratto di Arnold Bronckorst 1574.

Jacques Charles Stuart 18 giugno è nato il 1566 a Castello di Edimburgo . Egli è il primo figlio della regina Maria I di Scozia e il suo secondo marito, Henry Stuart, Lord Darnley . Entrambi i suoi genitori sono discendenti di re Enrico VII attraverso la sua figlia Margaret Tudor , la sorella maggiore di Enrico VIII . Come il figlio maggiore della regina e erede al trono, Jacques riceve dalla sua nascita il titolo Duca di Rothesay , principe di Scozia e alta Steward di Scozia. Egli fu battezzato secondo il rito cattolico 17 dicembre al Castello di Stirling . I suoi sponsor Carlo IX di Francia , rappresentati dal conte di Brienne , Elisabetta d’Inghilterra , rappresentata dal conte di Bedford (quest’ultimo è un protestante, viene sostituito da Contessa di Argyll durante la cerimonia) e il Duca Emanuele Filiberto , rappresentato dall’ambasciatore Philibert Fang .

La regina Mary sta vivendo un regno turbolento lei e suo marito sono cattolici, grazie alla ribellione della nobiltà protestante del regno. Il loro matrimonio è turbato , e Darnley, geloso dell’amicizia di sua moglie per la sua segretaria David Rizzio , alleato in segreto con i ribelli di averlo assassinato marzo 1566 . Darnley non lo sopravvivere a un anno: è stato assassinato 10 febbraio 1567, forse per vendetta. controllo pesanti sul Conte di Bothwell , e quando la moglie, la regina quest’ultimo, appena tre mesi dopo, il risentimento contro di lui era al suo apice. È stata arrestata dai ribelli nel mese di giugno e imprigionato nel Loch Leven Castle . Il 24 luglio, deve abdicare in favore del figlio, Jacques, e nominare il suo reggente illegittimo il fratellastro, il conte di Moray James Stuart.

Reggenze

Il principe Jacques è affidata al conte e la contessa di Mar, in modo sicuro a crescere a Stirling Castle . Fu incoronato re di Scozia, all’età di un anno e un mese, il 29 luglio 1567, nella Chiesa di Santa Croce di Stirling , dal vescovo di Orkney , Adam Bothwell. Il calvinista John Knox ha pronunciato un discorso in questa occasione. In linea con le credenze della maggioranza della nobiltà scozzese del tempo, Jacques è alto all’interno della Chiesa di Scozia . I suoi tutori George Buchanan , Peter Young, l’abate laico di Cambuskenneth Adam Erskine e laici abate di Dryburgh David Erskine . Buchanan infligge correzioni regolari per il giovane principe, ma anche inculca l’amore per la letteratura e la conoscenza che animerà la sua vita .

Mary fuggito da Loch Leven nel 1568, preludio ad anni di disordini. Le sue truppe sono battuti dal conte di Moray a Langside e devono fuggire in Inghilterra, dove la cugina Elisabetta tiene di nuovo il suo prigioniero. 23 gennaio 1570, Moray fu assassinato da James Hamilton Bothwellhaugh. Il nonno paterno di Jacques, il conte di Lennox , lo sostituisce come reggente, ma è ferito a morte l’anno successivo dopo un raid da parte dei sostenitori di Maria . Il suo successore, il Conte di Mar, si è ammalato dopo un banchetto ospitato dal Conte di Morton e morì 28 Ottobre 1572.

Eletto in sostituzione di Mar, Morton si dimostra più capace di Regents di Jacques , ma la sua avidità gli è valso molti nemici . È caduto in disgrazia dopo l’arrivo in Scozia di Esme Stuart , signore di Aubigny, un cugino di Lord Darnley che è diventato rapidamente il favorito del giovane re . Morton è finalmente eseguito 2 giugno 1581 per complicità nell’omicidio di Darnley . L’8 agosto, Esme Stuart Jacques concede il titolo di duca di Lennox , facendo di lui l’unico Duca della nobiltà della Scozia . Il re era allora quindici anni, e rimarrà sotto l’influenza di Lennox per un altro anno.

regno personali in Scozia

Rafforzamento delle autorità reale

Nonostante la sua conversione al protestantesimo, Lennox non apprezza calvinisti scozzesi: si notano le manifestazioni di affetto tra Jacques e il suo preferito e la paura che Lennox “cerca di spingere il re per desiderarla, .” Nel mese di agosto 1582, in un episodio noto come il nome Ruthven RAID, due conteggi protestanti, Gowrie e Angus (en) , disegnare il re del castello di Ruthven , il prigioniero manterrà e Lennox costretto a lasciare la Scozia. Dopo il suo rilascio, nel giugno 1583, Jacques rafforza il suo controllo sul regno. Egli promulga atti neri di imporre l’autorità reale sulla Chiesa. Tra il 1584 e il 1603, ha istituito un governo reale efficacia e relativa pace tra i Signori, con l’aiuto di John Maitland di Thirlestane , che è a capo del governo fino al 1592 . La commissione per Octaviani, fondata nel 1596, partecipa al consolidamento delle finanze statali, ma attrae molti inimicizie e deve essere sciolto prima della fine dell’anno, dopo una rivolta anti-cattolica di Edimburgo obbliga la corte di stabilirsi temporaneamente in Linlithgow .

Nel mese di agosto 1600 Jacques dice di essere stato aggredito nel palazzo di Alessandro Ruthven Gowrie da, il fratello minore del Conte di Gowrie . Tuttavia, ci sono solo rari testimoni l’incidente perché Alexander Ruthven è stato ucciso dalla pagina di Jacques, John Ramsay, e il conte di Gowrie è stato ucciso nella confusione che segue. Tutti non credono nel re storia .

La successione al trono d’Inghilterra è una delle priorità della politica Jacques: la regina Elisabetta è rimasta sola senza figli, Jacques ha fatto il suo più probabile erede . Nel 1586, i due paesi hanno firmato il Trattato di Berwick. Maria è decapitato l’anno successivo, e anche se il figlio ha denunciato questa “procedura grottesca e assurda”, ha conferma la sua successione al trono d’Inghilterra. Nel 1588, poi Elizabeth affrontato la Armada , che assicura il suo sostegno come “figlio naturale e il vostro compagno di paese .”

Il matrimonio

Anna di Danimarca da John de Critz (1605).

Anna di Danimarca da John de Critz (1605).

Durante la sua gioventù, Jacques era stato lodato per la sua castità come ha mostrato poco interesse per le donne; dopo la morte di Lennox, ha continuato a preferire la compagnia degli uomini. Un matrimonio adeguata è tuttavia necessario rafforzare la sua monarchia e la scelta è Anna , la più giovane figlia del re Federico II di Danimarca , poi quattordici anni. Poco dopo un matrimonio per procura a Copenaghen nel mese di agosto 1589 Anna ha navigato per la Scozia, ma il maltempo lo ha costretto ad atterrare in Norvegia. Nell’apprendere che la traversata è stata interrotta, Jacques imbarcò a Leith con un seguito di trecento uomini per andare a prendere lui stesso, in quella che Willson chiama “episodio romantico unico della sua vita .” Il matrimonio ha avuto luogo presso il vecchio palazzo episcopale di Oslo il 23 novembre e, dopo aver soggiornato in Elsinore e Copenaghen e ha incontrato Tycho Brahe , il giovane re è tornato in Scozia con la moglie maggio 1590 .

Tutte le fonti concordano di presentare come Jacques perdutamente innamorato di Anne nei primi anni del loro matrimonio, mostrandogli la pazienza e la condizione permanente . Sono comunque sempre più lontano nel tempo: molti litigi tra di loro, ed essi praticamente vivono insieme del 1607 . Tre dei loro figli sopravvissero infanzia: il principe di Galles Henry Frederick , morì di tifo nel 1612, all’età di 18 anni; Elisabetta , la futura regina di Boemia; e Carlo , il futuro re d’Inghilterra e la Scozia. Anne morto nel marzo 1619, sei anni prima del marito.

La stregoneria

Durante la sua visita in Danimarca, un paese familiare per la caccia alle streghe, Jacques era interessato nella stregoneria che considerava una branca della teologia . Al suo ritorno in Scozia, ha frequentato il processo delle streghe North Berwick prima persecuzione importante in Scozia in quanto i Atti Stregoneria di 1563. Molte persone, tra cui il più noto, Agnes Sampson sono stati condannati di stregoneria e di aver provocato contro le tempeste navi re. Jacques è diventato ossessionato da queste minacce e anche scritto la Daemonologie , trattato di demonologia opposta alla stregoneria ed è stato usato come materiali per la tragedia di Shakespeare, Macbeth .

Jacques supervisionato personalmente sessioni di tortura sulle donne accusate di stregoneria . Dopo 1599, è diventato più scettico e più tardi scrisse a suo figlio, il principe Enrico l’accogliente anche seguire questa strada e incoraggiati a esercitare cautela su false accuse che si basano solo su illusioni.

Le Highlands e le isole

La rimozione del titolo di Signore delle isole da parte di Jacques IV nel 1493 porta ad un periodo di disordini sulla West Coast. Se il re ha soggiogato il potere militare delle Ebridi, lui ed i suoi immediati successori mostrare né la volontà né la capacità di sostituire un’altra forma di governo. Come il xvi secolo fu un periodo noto come il Linn nan creach (tempo di raid) . Inoltre la Riforma non ha avuto un effetto immediato sul gàidhealtachd , allargando divisione religiosa tra la periferia e il governo centrale . Nel 1540 , Jacques V va alle Ebridi, costringendo i capi clan di accompagnarlo. Questo a seguito di un periodo di pace, ma le ostilità tra i clan ha ripreso di nuovo . Le Ebridi sono stati visti nel xv secolo sia come la culla del cristianesimo scozzese e come una nazione di barbari senza fede né legge. Questa immagine è stata trasforma sotto il regno di Jacques VI . Il gaelico scozzese , parlata correntemente da Jacques IV, e probabilmente da Jacques V, è noto il tempo di Jacques VI come Erse o irlandese, che suggerisce un origine straniera. Visto come una delle cause dietro gli Highlanders, il Parlamento scozzese ha cercato di abolire questa lingua , .

E ‘in questo contesto che nel 1598, Jacques VI permette di alcuni nobili di Fife a colonizzare l’ isola di Lewis . Lo sbarco avviene in Stornoway ma sono respinti dalle truppe locali comandate da Murdoch e Neil MacLeod. I coloni hanno provato ancora una volta senza successo nel 1605. E ‘stato solo al terzo tentativo nel 1607 sono riusciti a stabilirsi. Gli Statuti di Iona dal 1609 richiede i nuovi coloni :

di educare i loro eredi in lingua inglese scuole protestanti
per sostenere i pastori protestanti nelle parrocchie Highland
eliminare bardi
a riferire regolarmente a Edimburgo e rispondere delle loro azioni
Questo è l’inizio del processo di eradicazione della lingua gaelica e la distruzione della cultura tradizionale .

Nelle Isole del Nord, Patrick Stewart, conte di statuti resistenti Orcadi ma Iona fu imprigionato. Il suo figlio naturale, Robert a sua volta in ribellione, ma sarà impiccato insieme al padre . La loro struttura è stata confiscata, e la Orcadi e le Shetland Islands sono stati annessa alla Corona.

Teoria della monarchia

Nel 1597-1598, Jacques scrisse due trattati che istituiscono i fondamenti teologici della monarchia: La legge Trew delle monarchie gratuiti e Basilikon Doron . La prima delinea il concetto di diritto divino : per motivi biblici re sono collocati sopra gli altri uomini, anche se “il più alto passeggiata è come scivoloso.” Jacques offre loro anche una teoria assolutista della monarchia in cui il re può imporre nuove leggi per prerogativa reale , ma deve anche tener conto delle tradizioni e Dio.

Il Basilikon Doron è scritto per il principe Enrico , quindi di età compresa tra quattro anni ed è una sorta di guida pratica al Re della professione . Questo è forse il miglior testo scritto Jacques . Il suo consiglio per quanto riguarda i parlamenti annuncia futuri problemi con il Parlamento inglese : “Non essere in Parlamento, salvo i casi di necessità di nuove leggi, che dovrebbe essere raro .”

Sponsorizzazione

Negli anni 1580 e 1590, Jacques cerca di promuovere la letteratura e le arti nel suo paese natale. Ha pubblicato nel 1584 una poesia del Trattato Reulis Cautelis e che applica i principi della rinascita della poesia nella sua lingua madre, gli scozzesi . Ha riformato e promuove anche la musica di istruzione . In questo contesto, egli sovrintende finanza e un gruppo informale di poeti scozzesi e musicisti, la Castalia banda , che comprende William Fowler Alexander Montgomerie . Jacques, egli stesso un poeta, non esita a considerare se stessi come un membro attivo del gruppo .

Dalla fine degli anni 1590, la prospettiva del patrimonio inglese tende a diminuire gli sforzi Jacques come un campione della tradizione scozzese . Diversi poeti che unirsi a lui a Londra dopo 1603, come William Alexander, iniziano a anglicizzato loro lingua scritta . Se il re poeta dell’immagine e mecenate lo ha reso una figura chiave nella letteratura inglese dal Rinascimento, la sua politica in Scozia, come estensione della tradizione rappresentata da suo antenato re Giacomo I di Scozia , poi diventa quando chiaramente elevato.

Regni in Inghilterra

La proclamazione

Dal 1601, mentre alla fine sembra vicino per Elizabeth I, diversi politici britannici, tra cui il ministro Robert Cecil , mantengono una corrispondenza segreta con Jacques per preparare una successione regolare. Nel mese di marzo 1603, mentre la vecchia regina è ovviamente in agonia, Jacques Cecil invia una bozza della proclamazione della sua ascesa al trono inglese. Elisabetta morì nelle prime ore del 24 marzo, e Jacques fu proclamato re a Londra nel corso della giornata .

Jacques lascia Edimburgo, il 5 aprile, promettendo suoi sudditi scozzesi per tornare almeno ogni tre anni (una promessa che non terrà), e lentamente verso sud, arrivando a Londra dopo il funerale di Elizabeth . E ‘ben accolto dai signori inglesi, così come i suoi nuovi soggetti, soprattutto sollevato dal fatto che la successione è risolto senza ribellione o di invasione . Al suo arrivo a Londra, il 7 maggio, è accolto da una grande folla.

L’incoronazione di Giacomo I si celebra il 25 luglio. La cerimonia dà origine a serie scena allegorica progettata da poeti e drammaturghi Thomas Dekker e Ben Jonson . Nonostante una piaga che richiede accorciare i festeggiamenti, Dekker osserva che “le strade sembravano pavimentate con gli uomini.”

Inizio difficile

Nonostante la transizione graduale e la calorosa accoglienza che riceve, Jacques si trova di fronte due cospirazioni nel suo primo anno di regno: l’ Plot Bye ( “accessorio cospirazione”) e la trama principale che porta all’arresto di Signore Cobham e Walter Raleigh , tra gli altri. Coloro che speravano che la proprietà sarebbe stato accompagnato da un cambio di governo sono inizialmente deluso: Jacques mantiene i Privy Council di Elisabetta, a seguito di un accordo raggiunto in segreto con Robert Cecil . Tuttavia, Jacques sarà presto chiamato Howard, Henry e suo nipote Thomas e cinque nobili scozzesi. Nei primi anni del regno di Jacques, attualità continuano ad essere trattati da Robert Cecil, poi Conte di Salisbury , con l’aiuto del esperto Thomas Egerton , che divenne Barone Ellesemere e Lord Cancelliere , così come Thomas Sackville , il Signore Tesoriere e il futuro conte di Dorset . Grazie a loro, Jacques è libero di concentrarsi sulle questioni più importanti, come ad esempio il progetto di una unione più stretta tra l’Inghilterra e la Scozia o questioni di politica estera, e attività del tempo libero, in particolare caccia .

Jacques vuole sviluppare l’ unione personale tra le corone di Scozia e Inghilterra per creare un unico regno, sotto l’autorità di un unico re, con un parlamento e una legge: «Abbiamo lo fa non tutti creati su un’isola circondata dal mare e indivisibilità? “Si chiede al Parlamento di Inghilterra. Tuttavia, questo progetto incontra l’opposizione in entrambi i paesi . Nel mese di aprile 1604 il Parlamento inglese ha respinto la sua richiesta di prendere il titolo di “Re della Gran Bretagna” per motivi legali . Si bypassa e adotta il titolo con un proclama nel mese di ottobre, nonostante la raccomandazione contrariamente a Francis Bacon .
Jacques è più fortunato in politica estera. Ha dedicato tutti i suoi sforzi per porre fine alla lunga guerra anglo-spagnola che ha avuto inizio nel 1585 . In agosto 1604 attraverso l’abilità diplomatica di Robert Cecil e Henry Howard, ora intitolato conte di Northampton , un trattato di pace fu firmato tra i due paesi. Jacques organizza un banchetto per celebrare la pace . Tuttavia, gli spagnoli continuano a cercare la libertà religiosa per i cattolici di Inghilterra e Jacques si trova stretto tra due fuochi: all’estero, la sua politica di repressione contro i cattolici notte reputazione, mentre il Privy Council incoraggia al contrario per dimostrare ancora di più intransigenti.

La notte del 4-05 novembre 1605, alla vigilia dell’apertura della seconda sessione del primo Parlamento d’Inghilterra Jacques, un soldato di nome Guy Fawkes fu scoperto nelle cantine del parlamento, mantenendo un mucchio di fascine, vicino ai trentasei barili con la quale intendeva far saltare il Palazzo del Parlamento e causare la distruzione, come osserva Jacques, “non solo la mia persona, né quello di mia moglie e dei miei figli, ma di tutto il corpo dello stato in generale. ” La sensazionale scoperta del Gunpowder Plot perché un rilievo nazionale che Robert Cecil corre per il Parlamento sussidi superiori a quelli che erano stati raggiunti finora, con l’eccezione di uno nel regno di Elisabetta , mentre i plotter vengono eseguite.

I conflitti con il Parlamento

In realtà, questa armonia tra il monarca e il parlamento dopo che il Gunpowder Plot è un’eccezione. L’atteggiamento di entrambe le parti per il resto del regno di Jacques invece segue la sessione precedente, quella del 1604, anche se le difficoltà iniziali sono più il prodotto di reciproca incomprensione che una vera e propria ostilità . 7 LUGLIO 1604, Jacques furioso rinviare la sessione parlamentare dopo aver successo o ottenere supporto per una piena unione dei due regni, o sussidi finanziari.

Le difficoltà finanziarie del governo sono in aumento durante il regno di Jacques, in parte a causa di alta inflazione, ma anche a causa della prodigalità e l’incompetenza finanziaria della Corte . Nel mese di febbraio 1610, Cecil offre un “grande accordo” con la quale il Parlamento deve impegnarsi a votare credito una tantum di £ 600.000 per risolvere i debiti del re, e una pensione annua di £ 200.000 in cambio di dieci concessioni da parte del re . Tuttavia, i negoziati si sono impigliare in infinite nitpicky, e Jacques, infine, ha perso la pazienza e restituisce al Parlamento 31 Dicembre 1610 70 Lo stesso modello si ripete con “. Sterile Parlamento ” ( Addled Parlamento ) 1614: Jacques sciolto dopo soli nove settimane in cui i Comuni procrastinare senza denaro sovvenzione richiesta . Jacques passa poi al Parlamento fino al 1621, che regola con registi come Lionel Cranfield , un uomo d’affari astuto. Così, la vendita di titoli nobiliari (molti dei quali vengono creati per l’occasione) fornisce un’ulteriore fonte di entrate per la corona.

L’alleanza spagnola

In cerca di un altro potenziale fonte di reddito, l’inglese coronare un matrimonio da sogno tra il principe di Galles, Carlo e l’Infanta Marie-Anne di Spagna , che avrebbe portato una notevole dote . Questo progetto potrebbe anche mantenere la pace con la Spagna, e quindi evitare spese militari supplementari 74 . E ‘quindi possibile che Jacques ha fatto gli ultimi negoziati per quasi un decennio di approfittare della situazione di pace .

Tuttavia, lo scoppio della Guerra dei Trent’anni mette in pericolo la politica di pace Jacques, in particolare dopo il suo passo-figlio, l’Elettore Palatino Federico V è cacciato di Boemia dall’imperatore Ferdinando II nel 1620 per aver cercato di salire al trono, e che le truppe spagnole contemporaneamente invaso i territori del Reno. La situazione diventa critica quando Jacques finalmente convocare il parlamento nel 1621 per finanziare una spedizione militare a sostegno di suo figlio . Il Parlamento dà un lato che i sussidi insufficienti per finanziare le operazioni militari su vasta scala e l’altra, ricordando gli attacchi navali lucrativi contro la “Flotta d’Oro” sotto Elizabeth I Re , richiede una guerra dichiarata contro la Spagna . Nel novembre del 1621, guidata da Sir Edward Coke, essi presentano una petizione che chiede non solo la guerra con la Spagna, ma anche il matrimonio del principe Carlo con una principessa protestante, e il rafforzamento delle leggi anti-cattoliche . Jacques categoricamente chiedere loro di non usurpare le prerogative reali, altrimenti rischiano la pena , che li porta a rivendicare i propri diritti, tra cui la libertà di parola. Jacques ha rimosso queste proteste registri e fa un nuovo scioglimento del Parlamento .

Nel 1623, il principe Carlo, allora di 23 anni, ha deciso di Buckingham a prendere l’iniziativa di andare “in incognito” in Spagna per sollecitare direttamente la mano del Infanta; Questa iniziativa dimostra disastroso. Il Carlo Infante prende in antipatia e spagnoli ha imposto una serie di inaccettabile prima del matrimonio, la cui conversione al cattolicesimo di Carlo e il suo soggiorno di un anno in Spagna, come ostaggio diplomatico. Il principe e il Duca tornarono in Inghilterra nel mese di ottobre, senza l’Infanta e denunciano immediatamente il trattato, per la gioia del popolo britannico . Disillusi dalla loro visita in Spagna, Carlo e Buckingham aderiscono alla politica spagnola di Jacques, che chiede una alleanza francese e la guerra contro gli Asburgo . Consapevole del costo dell’operazione, che persuadono Jacques per chiamare un altro Parlamento, che si trova nel mese di febbraio 1623. Per una volta, la violenza del sentimento anti-cattolico in Parlamento fa eco alla Corte in cui passa il controllo politico di Jacques Charles e Buckingham 83 ; essi pressioni il re di dichiarare guerra e restituisce il Signore Tesoriere , Lionel Cranfield, oppose il loro piano a causa delle spese avrebbe creato . Il risultato di questa nuova sessione del Parlamento è ambigua: Jacques ancora si rifiuta di dichiarare guerra, ma Charles ritiene che il Parlamento sarà impegnato per finanziare la guerra contro la Spagna, la convinzione aiuta ad aggravare i suoi problemi con il Parlamento nel corso della sua proprio regno.

Il re e la Chiesa

Dopo il Gunpowder Plot, Jacques prende severe misure di controllo i cattolici Mavericks inglese. Nel maggio 1606, il Parlamento ha approvato il papista dissidenti Act , con la quale ogni cittadino può essere chiesto di prestare un giuramento di fedeltà negare l’autorità del papa sul re. Jacques ha dimostrato tolleranza per i cattolici che sono giurati e addirittura si impegna a condonare la pratica segreto del cattolicesimo, anche a corte . Salì al trono d’Inghilterra, Jacques, dicendo che avrebbe bisogno del sostegno dei cattolici, aveva assicurato il conte di Northumberland , un sostenitore della vecchia religione, non perseguita “chi vorrà esercitare discrezione e sarà una prova di obbedienza alla legge solo in apparenza ” .

Nel 1603, il clero puritani richieste, attraverso la petizione Millenary , l’abolizione del sacramento della conferma , di alleanze e il termine “prete”, tra le altre richieste . Jacques inizialmente applichino rigorosamente la politica conformista ma espulsioni e sospensioni stanno diventando sempre più rari come il tempo . Una nuova traduzione della Bibbia è preso dopo la Conferenza di Hampton 1604 per risolvere i problemi derivanti dalle differenze tra le varie traduzioni esistenti. La Bibbia di Re Giacomo , come è venuto per essere chiamato, è stato completato nel 1611. Considerato uno dei capolavori del primo inglese moderno , è ancora utilizzato agli inizi del XXI ° secolo.

In Scozia, Jacques cerca di portare la Chiesa scozzese il più vicino possibile ( ” in modo da poter essere Neir ” ) della Chiesa inglese e restaurata la gerarchia episcopale, nonostante la forte opposizione dei presbiteriani. Jacques è tornato in Scozia nel 1617 per la prima e l’ultima volta nel 1603, nella speranza di introdurre il rito anglicano. Jacques dei vescovi imporre Cinque articoli di Perth in occasione dell’Assemblea Generale tenutasi l’anno successivo, ma queste regole incontrare una notevole resistenza 94 . Alla sua morte, lasciò in eredità al figlio Jacques una Chiesa di Scozia diviso.

Gli anni recenti

Anna di Danimarca da John de Critz (1605).

Anna di Danimarca da John de Critz (1605).

Nel raggiungere i loro anni cinquanta, Jacques soffre sempre più da artrite , di gotta e calcoli renali . Perde i denti e si trasforma in alcool. L’ultimo anno del suo regno ha visto Buckingham rafforzare la sua autorità su Charles, mentre il re, spesso molto malato, diventa un personaggio secondario, che raramente si trova a Londra. E ‘possibile che soffriva di porfiria , una malattia che il suo lontano discendente Giorgio III del Regno Unito ha anche i sintomi che descrive il suo medico urine Theodore Mayerne come “il vino rosso scuro da Alicante” . Tuttavia, è anche possibile che i suoi calcoli renali stanno causando sangue nelle urine, il che spiegherebbe il loro colore rosso, porfiria estranei.

All’inizio dell’anno 1625, Jacques è stato colpito da gravi attacchi di artrite e gotta. Nel mese di marzo, si ammalò con febbre alta e un attacco di cuore. Alla fine morì a Theobalds Casa a Hertfordshire il 27 marzo di una crisi dissenteria , con Buckingham alla sua testa. Il suo funerale si è tenuto il 7 maggio Il vescovo di Lincoln John Williams fornisce sermone confrontando il defunto re Solomon. La tomba del re nella Abbazia di Westminster , ha perso per secoli, è stata riscoperta nel XIX ° secolo: la sua bara di piombo è stato trovato nella tomba di Enrico VII.

 

 

Translate