Simon Jules

1814 - 1896

Simon Jules
Nazione: Francia
Settore: Storia

ID: 2739

Quotazioni

A (autografo): S2 (da 101 a 500 €)

AML (lettera manoscritta firmata): S3 (da 501 a 1000 €)

APL (autografo su foto o libro): S2 (da 101 a 500 €)

Quotazioni indicative.

François-Jules Svizzera,detto Jules Simon è un filosofo e uomo politico francese , nato 27 dicembre 1814 a Lorient ( Morbihan ) ed è morto 8 giugno 1896 nel 8 ° arrondissement di Parigi.

Biografia

Della gioventù e dell’istruzione

Jules Simon era il figlio di Alexander Simon Svizzera, biancheria da mercante Loudrefing (Mosella), sua madre era chouanne Breton cattolica, e il padre protestante e blu. Protestante, abiurò seconda moglie per sposare una cattolica Breton: Marguerite Vincent Fontaine. Fondata nel Lorient , poi a Saint-Jean-Brévelay (1818) e infine a Uzel . Ha fatto buone istituti di educazione a Lorient e Vannes ed è stato allenatore al liceo di Rennes . Ha presto cominciato a collaborare nella Revue de Bretagne. Entrò nella École Normale Supérieure nel 1833 e divenne professore di filosofia a Caen ( 1836 ) e poi a Versailles ( 1837 ). Associate e Ph.D., ha compensa Victor Cousin sulla sedia alla Sorbona , dove ha preso un corso molto seguito, i filosofi greci, tra cui Platone e Aristotele .

impegno repubblicano

Ha contribuito alla Revue des Deux Mondes , ha contribuito alla fondazione della libertà di pensiero (1847). Aveva già pensato di politica e, nonostante una campagna più attivo, non era riuscito a elezioni parlamentari in Lannion nel 1847 contro la coalizione di partiti di estrema destra e di estrema sinistra . Le prese la mano, e un forte contrasto, 23 mese di aprile 1848 . Il Dipartimento del Nord Cotes inviato alla Costituente , dove si è seduto tra i moderati.

Repubblicano membro della Costituente nel 1848 e poi 1863 a 1871 sotto l’ impero , ha pubblicato studi sulla condizione di lavoro.

Opporsi al Secondo Impero

il 7 dicembre 1851 Pochi giorni dopo il colpo di stato del 2 dicembre che istituisce la Secondo Impero , Jules Simon è andato a sue lezioni alla Sorbona e consegnato il seguente discorso, che è diventato famoso:

“Signori, io sono qui per un essere morale. Ho bisogno oggi non è una lezione, ma un esempio. Francia è convocata domani nelle sue elezioni per colpa o approvare gli eventi che si sono appena accaduto. C’erano un voto di censura, dico solo pubblicamente che sarà la mia. ”

E ‘stato licenziato il giorno dopo e privato, di conseguenza la sua conferenza della Ecole Normale Superieure . Si ritirò prima a Nantes dove ha trascorso il suo tempo libero alla ricerca storica. Per marcare la sua opposizione all’Impero, ha pubblicato Le Devoir ( 1854 ), l’impatto è stato enorme. Ben presto seguita religione naturale ( 1856 ), la libertà di coscienza ( 1857 ), Freedom ( 1859 ), e una serie di conferenze sui temi del socialismo e della filosofia.

Membro del governo della difesa nazionale

Durante la guerra del 1870 , è diventato Ministro della Pubblica Istruzione del governo provvisorio a seguito della 4 settembre 1870 . “Non esiste una scuola neutra”, ha detto, “perché non c’è un insegnante che ha una opinione religiosa o filosofica.”

carriera parlamentare e ministeriale sotto la Terza Repubblica

Jules Simon, che potrebbe essere autoritario sotto forme lievi e delicati, mettere l’ordine in università e lo ha costretto a dimettersi Francisque Bouillier e Octave Feuillet . Lasciò cadere il progetto di insegnamento primario obbligatorio e bruscamente ritirato la 17 mese di aprile Anno 1873 dopo un discorso ufficiale in cui ha attribuito a Thiers solo l’opera di liberazione del territorio, che sollevò discorso alla Assemblea Nazionale per i dibattiti abbastanza riscaldati.

il 16 dicembre Anno 1875 E ‘stato eletto senatore a vita e lo stesso giorno un membro della Accademia di Francia .

il 13 dicembre Anno 1876 Prese la Presidenza del Consiglio e del portafoglio interni. Nel discorso che annuncia il suo programma ministeriale, ha parlato per l’inaugurazione dell’Assemblea, una frase è diventata la storia, quello in cui si è dichiarato “profondamente repubblicano e conservatore fermamente.”

Nel difficile momento che il paese stava attraversando, Jules Simon era una politica di conciliazione tra la destra e l’estrema sinistra, molto agitato dalla questione religiosa. Ha creato una circolare del 1877 libro di famiglia . Simon non ha potuto mantenere a lungo l’equilibrio tra le parti e il suo ministero è conclusa dopo il 16 maggio, 1877 crisi .

Jules Simon, il Senato ha continuato ad affrontare le questioni prevalentemente educativi e combattuto i decreti congregazioni. La sua ultima missione ufficiale, di una raffica tra l’altro, era la sua rappresentazione della Francia nella conferenza internazionale a Berlino il lavoro 15 marzo 1890 .

Dal 1889 al 1896, Jules Simon è stato il primo presidente del Valentin Haüy Association , fondata nel 1889 da Maurice de La Sizeranne per aiutare i non vedenti. Egli è il primo presidente della Unione francese per il salvataggio dei bambini creati nel 1887 (UFSE). E ‘stato anche presidente onorario della Lega nazionale contro l’ateismo .

Jules Simon era sposato con Louise, Marie, Emilie Boissonnet . Egli è il padre dello scrittore e giornalista Gustave Simon e drammaturgo Charles Simon .

Le carte personali di Jules Simon sono conservati negli archivi nazionali nel documento 87AP

 

 

Translate