Philippe Comairas

1803 - 1875

Philippe Comairas

ID: 5257

Quotazioni

A (autografo): S3 (da 501 a 1000 €)

AML (lettera manoscritta firmata): S4 (da 1001 a 3000 €)

APL (autografo su foto o libro): S3 (da 501 a 1000 €)

Quotazioni indicative.

Autografi

Philippe Comairas (1803 Saint-Germain-en-Laye – 1875 Fontainebleau) è stato un pittore francese, secondo il premio di Roma nel 1833.

Nato a Saint-Germain-en-Laye, è il figlio naturale di Marie-Victoire Jaquotot (1772-1855), pittore di porcellana, e l’architetto Jean Baptiste André Comairas (nato il 4 maggio, 1781 ed è morto a La Rochelle dopo 1855?). Allievo di Jean-Auguste-Dominique Ingres , ha raggiunto il secondo posto nel Prix de Rome vernice per Mosè e il serpente di bronzo . Molto rapidamente, la monarchia di luglio ha commissionato la realizzazione di ritratti storici per la creazione del Museo di Storia della Francia a Versailles .

Nel 1838, sulla base delle raccomandazioni dell’architetto Achille-Jacques Fédel esegue alcuni affreschi per la decorazione della struttura Monaco recentemente acquisita dal barone Speranza . Sentendosi offeso su insediamento Comairas attacco Speranza vince causa .

Si trasferisce a Fontainebleau a dipingere dalla natura [rif. Obbligatorio] , partecipando così a conoscenza della scuola di Barbizon . Divenne amico di Jean-Baptiste Corot si accoglie nel suo laboratorio di Fontainebleau . Ha fondato la città di Fontainebleau una scuola di disegno, dove morì nel 1875.

Un’area espositiva dedicata all’arte e inaugurato nel 2008 nella stessa città prende il nome, e una strada

Translate