Reboul Jean

1796 - 1864

Reboul Jean

ID: 3595

Quotazioni

A (autografo): S1 (da 0 a 100 €)

AML (lettera manoscritta firmata): S2 (da 101 a 500 €)

APL (autografo su foto o libro): S2 (da 101 a 500 €)

Quotazioni indicative.

Jean Reboul (Nîmes, 23 gennaio 1796 – Nîmes, 28 maggio 1864) è stato un poeta francese.

Biografia

Figlio di un fabbro, Jean Reboul esercitò per tutta la vita il mestiere di fornaio. Appassionato di poesia, esordì nel 1828 con L’Ange et l’enfant e nel 1839 consolidò la sua fama con il poemetto Le Dernier Jour. Fu apprezzato da Chateaubriand e Lamartine e nel 1852 rifiutò una decorazione che il governo voleva offrirgli.

Opere

  • L’Ange et l’enfant, 1828
  • Poésies, con prefazione di Alexandre Dumas e una lettera di Lamartine, Paris, Librairie de Charles Gosselin et Cie, 1836
  • Œuvres, 1839
  • Le Dernier Jour. Poème en dix chants, accompagné de notes et suivi d’une Lamentation à la ville de Nîmes, Paris, Librairie Delloye, 1839
  • Poésies, Paris, Librairie Delloye, 1840
  • Poésies nouvelles, 1846
  • Le Martyre de Vivia, mystère en 3 actes et en vers, Paris et Nîmes, Giraud, 1850
  • Les Traditionnelles, nouvelles poésies, Paris et Nîmes, Giraud, 1857
  • Lettres de Jean Reboul, de Nîmes, Paris, Michel-Lévy frères, 1865
  • Dernières Poésies, Avignon, Seguin Ainé, 1865
  • Poésies inédites, Nîmes, Jo Fabre, 1924
Translate